Mission

La constatazione che la cultura classica insegnata dalla cattedra fosse spesso accademia, segno distintivo di superiorità sociale ma inane perchè scollegata dalla realtà, mi spinse a cercare altre modalità di trasmissione delle mie conoscenze.

La scelta della ulteriore Laurea in Giornalismo mi riconciliò con il mio tempo e la mia terra.

Dopo la formazione preziosa presso il quotidiano "L'Ora" di Palermo, "Trapani sera" di Trapani, le prime TV private siciliane e le numerose collaborazioni con testate giornalistiche, potevo senza esitazioni decodificare e raccontare la realtà, anche straniera: la Malaysia, il Regno Unito, l'Albania, la Turchia, la Grecia. In 14 anni di insegnamento universitario e produzioni giornalistiche all'estero imparavo anche a essere ambasciatrice della cultura italiana fuori dai nostri confini.

Nel 2008, di ritorno in Italia, il passo successivo.

La carta stampata non mi sembrava più sufficiente a "parlare" alla gente. Volevo mettere in contatto diretto genti diverse, non solo informarle.
Nasce così l'agenzia di comunicazione Estro communication oriented agency.

Il comunicatore ha più strumenti del giornalista. Si serve anche di fatti, oltre che della scrittura. E se poi il suo fare è creativo e mirato, il successo della Comunicazione è garantito.


Paola Prizzi Merljak


Attività Giornalistica prima di ESTRO